deen
Eccellente4,8

Le storie del lago

Bye bye inverno, benvenuta primavera!

Gli highlight della vostra vacanza primaverile sul Renon
Molto lentamente e quasi impercettibilmente l’inverno lascia spazio alla rinascita: più luce, più calore, più energia, più colore! Chi una volta terminate le fredde e buie settimane invernali si concede anche solo una breve vacanza primaverile, al Weihrerhof e tutt’intorno trova, oltre a sole in abbondanza, anche mille spunti per divertirsi all’aria aperta e riposare a bordo lago.

La guida delle avventure all’aperto

Quando la brezza profuma di foresta e di freschezza, qui sul Renon chi ama stare all’aperto viene sorpreso da un’infinità di emozioni. Questa stagione invita a mettersi in movimento, a piedi o in sella alla bicicletta! Perché un’escursione primaverile risveglia dolcemente il corpo dal lungo letargo invernale! E si sa, per divertirsi sulla mountain-bike ci vuole slancio!

La Passeggiata Freud sul Renon è perfetta per dare inizio alla stagione delle escursioni. In circa un’ora e mezza il percorso porta da Soprabolzano a Collalbo, passando attraverso boschi fitti ed ampie distese d’erba. E già a partire da aprile, con un pizzico di fortuna, lungo il sentiero che resta quasi costantemente pianeggiante si possono scovare i primi messaggeri della primavera!

Per chi preferisce dare il benvenuto alla primavera sulle due ruote, il Renon propone facili tour in bicicletta per tutta la famiglia (percorso A), ma anche tour più impegnativi fino al Corno del Renon (percorso E).

Erbette aromatiche di primavera a tavola

Aglio orsino, tenere foglioline di ortica e del “Zigori” appena raccolto, come viene chiamato il tarassaco novello da queste parti. In primavera le erbe aromatiche ricche di vitamine e di sostanze nutritive insaporiscono i menù delle locande e dei ristoranti tipici dell’Altopiano del Renon. Questo è sicuramente un modo sfizioso per risvegliare il corpo dal sonno profondo! E perché non combinare la pausa luculliana con una breve escursione?! L’Ebnicher Hof è aperto da gennaio a maggio dal giovedì alla domenica. Partendo da Soprabolzano è raggiungibile in circa un’ora di camminata.

Anche il Rielinger Hof, che è aperto agli ospiti dal 1° marzo alla fine di giugno, è raggiungibile a piedi da Collalbo in circa 45 minuti. E con il treno storico del Renon raggiungere Collalbo è comodo e veloce.

Una brezza frizzante

A proposito di risveglio dal letargo: la primavera è il momento ideale per regalarsi un trattamento presso la nostra SeaSpa. Massaggi disintossicanti e tonificanti, bagni di fieno e impacchi di fango coccolano la pelle, mantengono elastiche le articolazioni e rivitalizzano corpo e anima… proprio come la brezza fresca di montagna!
Ma naturalmente il relax al Weihrerhof abbonda in ogni stagione: in fondo non esiste posto migliore per respirare a fondo e per lasciar vagare i pensieri che nella sauna della rimessa per le barche. E i più coraggiosi possono rinfrescare all’istante la pelle tuffandosi nel Lago di Costalovara. :-)

Alla reception potete fare incetta di tanti altri consigli primaverili per delle avvincenti attività all’aperto e al coperto e sugli eventi del momento: basta passare, chiedere e prendere qualche appunto!
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".
Storie
Meteo
Posizione
Camere
Galeria
360°