Poco nuvoloso-4°C / 11°C
Wasser / Acqua / Water0°C
4.9

Una vacanza per i sensi

“È semplice abbandonarsi completamente al fascino fantasioso del Weihrerhof, immergersi a fondo nelle storie che questa casa scrive ogni giorno”. Là dove lo spazio e il tempo sembrano improvvisamente essere infiniti, i sensi vivono una nuova rinascita.
Quali sono i suoni della vacanza? Il gorgoglio dell'acqua del lago. Il fruscio delle foglie. Il verso della civetta e quello del cuculo, che la sostituisce nel turno diurno. Il silenzio, quel silenzio che si può udire.

Quali sono gli odori della vacanza? Quelli del fieno. Del legno. Dell'olio di pino mugo, di iperico e di cembro. Dell'acre freschezza del bosco e della delicata dolcezza dei fiori di campo. E quello di sole sulla pelle calda.

Quali sono i sapori della vacanza? A volte sanno di menta, a volte sono leggermente amari. Nell'ora dell'aperitivo, almeno, o nell'ora dell'amaro. Dopotutto siamo in Italia. Saporiti, quando l'aria aperta alimenta la fame, discretamente tentatori quando l'anima si abbandona ai sensi.

Quali sono i colori della vacanza? Quelli offerti da una vista illimitata. La vista sullo Sciliar. Ogni giorno se possibile. O quelli dei riflessi sul lago. Tutt'attorno solo verde, disseminato di fiori colorati. E all'interno: i caldi colori della natura.

Cosa si sente in vacanza? Un brezza leggera, la pelle accarezzata dal vento. Mani esperte che distendono i muscoli. Un senso di libertà durante le giornate estive. Un calore benefico in quelle più grigie. Ci si sente al sicuro, coccolati, leggeri.

Una vacanza dei sensi al Weihrerhof.
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK
News
Meteo
Posizione
Booking
Galeria
  1. Salva il nostro numero sul tuo telefono
  2. Scrivici la tua domanda o la tua richiesta attraverso WhatsApp
  3. Ti risponderemo il più presto possibile!